Reportage U6 – 9° Torneo Città di Perugia
24 Mag

Reportage U6 – 9° Torneo Città di Perugia

u601
u602
u603
u604

Domenica 21 maggio 2017 – 9° Torneo Città di Perugia

Una pioggia potente e incessante non ha spaventato i nostri eroi in erba all’arrivo a Perugia sabato 20 maggio per un torneo particolarmente affollato e impegnativo. Due gironi per l’under 6, 19 squadre in tutto, l’Italia centrale ampiamente rappresentata. I padroni di casa sono tanti, pronti e potenti. L’Appia c’è, i nostri cuccioli possono beneficiare dell’abbraccio dei “grandi” che li supportano e li coccolano anche un po’.

Domenica 21 un bellissimo campo vicino a un laghetto accoglie i piccoli atleti. Il temuto temporale non arriva e riescono persino a giocare quasi asciutti.
Si inizia in discesa: per la prima partita con il Pesaro prestiamo anche uno dei nostri agli avversari, che sono solo in quattro. I piccoli si offrono spontaneamente, mostrando una sportività notevole. Finisce 6-5, ci si abbraccia e si pensa al secondo round.

Ci aspettano i padroni di casa, che nel frattempo vincono di misura una partita dopo l’altra. Resistiamo benone ai loro attacchi fulminei e alla loro mole: sono grandi, cattivi e veloci. Riusciamo a limitare i danni e a segnare la meta della bandiera, chiudendo con un 1 a 4 per Perugia.

Ci hanno seguito al torneo anche i nostri cugini del Ciampino: saranno loro i nostri avversari nella partita successiva. Siamo veloci e attenti, miglioriamo partita dopo partita sapientemente guidati da Marco e chiudiamo con un 7 a 3.

Nell’ultimo incontro con i Lions, i cuccioli danno il meglio di sé stessi: vinciamo con un sonoro 9 a 4 che solleva lo spirito e mette appetito: si corre verso una merenda rifocillante e una bevuta colossale.

Siamo secondi nel girone e possiamo esserne davvero fieri. I rugbysti in miniatura hanno giocato bene, si sono divertiti e hanno a sprazzi fatto davvero squadra.
Ci aspetta la finale per il quinto e sesto posto nel torneo. I Lions non sembrano intenzionati a lasciarci passare facilmente, ma non sentiamo la stanchezza e riusciamo a vincere facilmente.

l’U6 è quinta!

Una splendida partita chiude una splendida giornata dopo il terzo tempo, mettendo di fronte i ragazzi dell’U10 con gli adulti e i cuccioli della U6 rimasti. Piccoli contro grandi, dicono loro: uno spettacolo!

Leave a Reply